Aeroporto di Palermo

Da 28 novembre alle 19:30 a 5 dicembre alle 19:30


Tipo di parcheggio
1
0

Tipologie di veicolo
0
Esempi: Peugeot 208, Citroen C3, Audi A1, Seat Ibiza, VW Polo…
×
1
Esempi: VW Golf, BMW Serie 1, Seat León, Renault Captur, Audi Q3…
×
1
Esempi: Renault Talisman, VW Passat, Mercedes Classe E, BMW X5, Audi Q8…
×
1
Esempi: VW Multivan, Ford Tourneo, Mercedes Classe V, Renault Trafic, Fiat Talento…
×
1

Altezza parcheggio
1

Servizi
La disponibilità della stazione di ricarica presente nel parcheggio non può essere garantita.
×
0
L'opzione "entrata e uscite multiple" ti permette di entrare ed uscire dal parcheggio con il tuo veicolo tutte le volte che vuoi per tutta la durata della tua prenotazione.
×
0
I parcheggi con "accesso rapido" sono facilmente accessibili grazie a una tastiera, un lettore di targa o un codice QR.
×
0
0

Transfer all'areoporto
I parcheggi con accesso "a piedi" consentono di raggiungere l'aeroporto a piedi.
×
1
I parcheggi con "shuttle" offrono un transfer in aeroporto, le cui condizioni sono dettagliate nella descrizione del parcheggio.
×
0
I parcheggi accesso con "trasporto pubblico" richiedono l'utilizzo di un autobus, treno o tram a tue spese per raggiungere l'aeroporto.
×
0
I parcheggi accesso con "taxi" richiedono l'utilizzo di un taxi a tue spese per raggiungere l'aeroporto.
×
0
  • Disdetta gratuita
  • Pagamento sicuro
    VisaMastercardMaestroVisa electron

L’aeroporto di Palermo, il cui nome ufficiale è aeroporto Internazionale Falcone e Borsellino di Palermo-Punta Raisi, è il terzo aeroporto più importante del Sud Italia. Onepark vi aiuta a trovare parcheggio vicino all’aeroporto di Palermo.

Aeroporto di Palermo

L’aeroporto di Palermo è situato nella località di Punta Raisi, a circa 35 chilometri dal capoluogo siciliano, ed è intitolato a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Si estende per circa 15000 metri quadrati ed è il decimo aeroporto italiano per numero di passeggeri.

Breve storia dell’aeroporto di Palermo

L’edificazione dell’attuale aeroporto di Palermo risale al 1953, quando si è resa evidente la necessità di sostituire lo scalo precedente, l’aeroporto di Boccadifalco, per il numero crescente di passeggeri. È stato inaugurato nel 1960 e la sua struttura originaria è stata destinata esclusivamente al traffico merci nel 1995. In quell’anno, infatti, nelle immediate vicinanze è stata inaugurata la nuova e più attrezzata aerostazione.

Caratteristiche e collegamenti dell’aeroporto di Palermo

L’aeroporto di Palermo dispone di molteplici servizi per i passeggeri: dall’ufficio oggetti smarriti all’ufficio informazioni, dai negozi ai ristoranti e ai servizi specifici per persone diversamente abili. Data l’importanza strategica dello scalo, i trasporti pubblici e privati da e per l’aeroporto sono molto sviluppati. I viaggiatori possono raggiungerlo in autobus da Palermo e da Trapani, ma anche con il treno Trinacria Express, che collega lo scalo alla stazione centrale di Palermo in circa 45 minuti. Chi viaggia in auto lungo l’autostrada A29 può usufruire di comodi parcheggi vicino all’aeroporto di Palermo.

Parcheggi comodi ed economici vicino all’aeroporto di Palermo

Onepark è lo strumento ideale per trovare parcheggi vicino all’aeroporto di Palermo. Per prenotare vi basta visitare il sito: risparmierete fino al 60% e riceverete assistenza in caso di necessità. Per raggiungere l’aeroporto di Palermo dopo aver parcheggiato, poi, vi basterà prendere lo shuttle.