Bologna

Il 28 novembre da 20:30 a 21:30


Tipo di parcheggio
1
0

Tipologie di veicolo
0
Esempi: Peugeot 208, Citroen C3, Audi A1, Seat Ibiza, VW Polo…
Ă—
1
Esempi: VW Golf, BMW Serie 1, Seat León, Renault Captur, Audi Q3…
Ă—
1
Esempi: Renault Talisman, VW Passat, Mercedes Classe E, BMW X5, Audi Q8…
Ă—
1
Esempi: VW Multivan, Ford Tourneo, Mercedes Classe V, Renault Trafic, Fiat Talento…
Ă—
1

Altezza parcheggio
1

Servizi
La disponibilità della stazione di ricarica presente nel parcheggio non può essere garantita.
Ă—
0
L'opzione "entrata e uscite multiple" ti permette di entrare ed uscire dal parcheggio con il tuo veicolo tutte le volte che vuoi per tutta la durata della tua prenotazione.
Ă—
0
I parcheggi con "accesso rapido" sono facilmente accessibili grazie a una tastiera, un lettore di targa o un codice QR.
Ă—
0
0
  • Disdetta gratuita
  • Pagamento sicuro
    VisaMastercardMaestroVisa electron

Bologna, capoluogo dell’Emilia-Romagna, è il settimo comune più popolato d’Italia e snodo centrale, sia dal punto di vista economico, sia dal punto di vista culturale. Con OnePark potrete facilmente parcheggiare a Bologna.

Bologna

Bologna rappresenta il cuore della pianura Padana, appena a ridosso dell’Appennino tosco-emiliano. Il suo centro storico è fra i più estesi d’Italia. La città, fin dall’anno Mille, è meta per studenti italiani e stranieri grazie alla sua prestigiosa università.

Una breve storia di Bologna

I primi insediamenti nella città di Bologna risalgono al IX secolo a.C. Nel periodo successivo, grazie alle influenze Etrusche, la città fu chiamata Felsina. Il periodo di maggior splendore del capoluogo emiliano risale al Medio Evo. Una curiosità: Bologna fu la prima realtà cittadina nella quale venne abolita la schiavitù. La sua università, fondata nel 1088, è considerata la più antica del mondo occidentale, record che è valso alla città l’appellativo di “dotta”.

Bologna: la città dei portici

Bologna è una città che stupisce i suoi ospiti per la raffinatezza del centro storico, l’amore per la cultura e, non ultimo, per una tradizione culinaria senza rivali che rappresenta l’Italia in tutto il mondo. Da non perdere Piazza Maggiore e la Basilica di San Petronio e la Chiesa di San Domenico chiamata anche “le sette chiese” per la sua struttura a matrioska. La città emiliana è raggiungibile con ogni mezzo, ma l’opzione preferibile è s parcheggiare vicino al centro di Bologna e percorrere a piedi i suoi straordinari portici, che in tutto sono lunghi 38 km.

Parcheggiare in pochi secondi a Bologna

OnePark vi consentirà di parcheggiare in pochi secondi a Bologna a una tariffa senza rivali! Bastano pochi clic e consultando la nostra pagina potrete scegliere il parcheggio e la zona che preferite ottenendo uno sconto fino al 60%! Potrete modificare la prenotazione in qualsiasi momento: la cancellazione è gratuita.